Versione Normale

CARTELLE DEL CONTRIBUENTE TARSU TARES TARI

Mar, 31/10/2017
Immagine2: 

COMUNE DI VIADANA - UFFICIO TRIBUTI 

INFO TELEFONICHE: 

Ufficio Tributi - IMU TASI TARI: Dott.ssa Nadia Mori - 0375.786211 ( Dal lun al ven.  09.00 - 12.00)

n.mori@comune.viadana.mn.it

tributi@pec.comune.viadana.mn.it

UFFICIO TRIBUTI : Su appuntamento da fissare esclusivamenti ai contatti sopra indicati.

RICEVIMENTO PUBBLICO - SPORTELLO TRIBUTI URP GALLERIA BEDOLI - per orari clicca qui

 

CARTELLA DEL CONTRIBUENTE TARSU TARES TARI

In questi giorni, l’Ufficio Tributi, sta notificando le CARTELLE DEL CONTRIBUENTE, a tutti i contribuenti che non hanno provveduto agli adempimenti TARSU TARES TARI.

Nella CARTELLA vengono indicate le somme dovute a titolo di TASSA RIFIUTI non ancora corrisposte, con specifica per anno di imposta, al fine di consentire il saldo di quando dovuto, senza ulteriori gravami, provvedendo in un’unica soluzione oppure concordando un piano di rientro personalizzato sulla base di quanto dovuto.

Il contribuente può  consultare la propria Cartella del Contribuente, in qualsiasi momento, tramite il Portale Tributi del Comune di Viadana, previa registrazione.

Per adempiere a quanto indicato nella CARTELLA DEL CONTRIBUENTE è possibile:

1. PROVVEDERE AL PAGAMENTO IN UN'UNICA SOLUZIONE:  versamento della somma complessiva di entro 60 gg. dalla notifica del'atto -  mediante BONIFICO BANCARIO : Iban IT 16 U 07601 11500 000070358148

CARTA DI CREDITO / MODELLO F24 - clicca qui

 

oppure

2. ADERIRE ALLA DEFINIZIONE CONCORDATA: presentazione di ISTANZA DI RATEAZIONE -  ai sensi del vigente Regolamento Generale delle Entrate Tributarie Comunali

Da consegnare ENTRO IL 31.10.2017 

 

DEFINIZIONE CONCORDATA DELLE CARTELLE TARSU TARES TARI

In applicazione del Regolamento Generale delle Entrate Tributarie è possibile richiedere ENTRO IL 31 OTTOBRE 2017:

1. ISTANZA DI RATEAZIONE

Il Contribuente può presentare istanza di rateazione dell'importo da versare, per un numero di rate proporzionale alla somma complessiva dovuta, sulla base dello schema sottostante. In questo caso, il totale della cartella verrà ripartito per il numero di rate dovute, senza ulteriori gravami.

 

Da

€ 101,00

-

a

€ 250,00

Fino a 3 rate a cadenza mensile

Da

€ 251,00

-

a

€ 400,00

Fino a 4 rate a cadenza mensile

Da

€ 401,00

-

a

€ 600,00

Fino a 6 rate a cadenza mensile

Da

€ 601,00

-

a

€ 800,00

Fino a 8 rate a cadenza mensile

Da

€ 801,00

-

a

€ 1.000,00

Fino a 10 rate a cadenza mensile

Sopra € 1.000,00

Fino a 12 rate a cadenza mensile

 

2. ISTANZA DI MAGGIORE RATEAZIONE

Il Contribuente può presentare istanza di maggiore rateazione, con incremento di interessi al tasso legale, indicando un numero di rate superiore rispetto a quanto indicato nello schema sopra riportato (Tasso di interesse legale vigente = 0,10 %)

 

MODALITA' PER ADERIRE ALLA DEFINIZIONE CONCORDATA:

1.ISTANZA DI RATEAZIONE SU MODULISTICA TRADIZIONALE

da consegnare a:

SPORTELLO TRIBUTI presso URP CENTRO SERVIZI GALLERIA BEDOLI il martedì, mercoledì e venerdì mattina dalle 9.00 alle 12.00 o il giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00

EMAIL : n.mori@comune.viadana.mn.it

PEC: tributi@pec.comune.viadana.mn.it

 

2.ISTANZA DI RATEAZIONE ON LINE

 

N.B.

-  La mancata adesione alla proposta di DEFINIZIONE CONCORDATA, con mancato pagamento entro 60 gg dalla notifica della CARTELLA, comporterà l’attivazione delle procedure di riscossione coattiva, nelle modalità e termini previsti dalla normativa vigente.

-  Il mancato pagamento di una sola delle rate alla scadenza indicata, comporterà la riattivazione delle procedure di riscossione e la decadenza dalla possibilità di richiedere ulteriori pagamenti rateali nelle successive fasi.

- Nel caso in cui, il Contribuente riceva la CARTELLA per somme già versate ma non risulanti dalle rendicontazioni che il Comune di Viadana riceve dagli enti preposti alla riscossione ( Agenzia Entrate, Poste Italiane Spa ), è pregato di presentare ENTRO IL 31.10.2017 la ricevuta di avvenuto pagamento, al fine di consentire agli uffici di recuperare le somme versate e provvedere alla chiusura della cartella.

 

Ufficio: 
Tributi